apri su Wikipedia
Eccidio della Romagna

Eccidio della Romagna

L’eccidio della Romagna fu un crimine contro l'umanità commesso dai soldati tedeschi della 16. SS-Panzergrenadier-Division "Reichsführer SS", comandata dal generale (Gruppenführer) Max Simon, l'11 agosto 1944. Il giorno seguente la stessa divisione sarà responsabile dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema.

Risorse suggerite a chi è interessato all'argomento "Eccidio della Romagna"

Sperimentale

Argomenti d'interesse

Sperimentale