apri su Wikipedia
Istituzioni (Gaio)

Istituzioni (Gaio)

Le Istituzioni sono un'opera didattica in quattro libri composta dal giurista romano Gaio tra il 168 e il 180 d.C.. Il carattere di assoluta eccezionalità dell'opera consiste nel fatto di essere l'unica opera della giurisprudenza romana classica ad essere pervenuta fino ai nostri giorni direttamente, senza il tramite di compilazioni che ne abbiano potuto alterare il significato.

Risorse suggerite a chi è interessato all'argomento "Istituzioni (Gaio)"

Sperimentale

Argomenti d'interesse

Sperimentale